Nucleo di Vigilanza Ambientale, le precisazioni delle Organizzazioni Sindacali

  Questo contenuto è nella categoria:
  Commenti: Commenti disabilitati su Nucleo di Vigilanza Ambientale, le precisazioni delle Organizzazioni Sindacali

nucleo di vigilanza ambientale

Prendiamo atto, dalle dichiarazione rese alla stampa, che l’assessore regionale all’ambiente Gianni Stea intende procedere ‘ad una rivisitazione del regolamento del nucleo di vigilanza ambientale’. Gli intenti dichiarati nel corso dell’incontro con le Funzioni Pubbliche di Cgil, Cisl e Uil erano, però, significativamente diversi, avendo l’assessore confermato di garantire validità al regolamento ed essendosi impegnato a sollecitare l’economato per una celere fornitura del materiale necessario. Ricordiamo all’assessore il faticoso e ancora incompiuto percorso normativo del regolamento del Nucleo di Vigilanza Ambientale che, a 10 mesi dall’approvazione, non ha di fatto ancora trovato applicazione. Solo 85 i lavoratori, appartenenti alla polizia provinciali, transitati in regione, ancora in attesa degli strumenti, anche minimi, che permettano lo svolgimento di una dignitosa ed efficiente attività lavorativa. Ogni ulteriore rivisitazione del regolamento non può che apparire una lungaggine destinata ad aggravare la situazione professionale di questi lavoratori’.

Il commenti a questo post sono chiusi