Assenteismo all’ospedale di Monopoli. Le dichiarazioni del segretario Domenico Ficco

  Questo contenuto è nella categoria:
  Commenti: Commenti disabilitati su Assenteismo all’ospedale di Monopoli. Le dichiarazioni del segretario Domenico Ficco

Domenico Ficco

‘Chiediamo, a nome di tutti i lavoratori e le lavoratrici del pubblico impiego – così il segretario generale della Funzione Pubblica Cgil Puglia, Domenico Ficco, sui presunti casi di assenteismo all’ospedale di Monopoli – che la magistratura sia rapida nelle indagini per definire responsabilità e relative sanzioni, non solo dei singoli lavoratori ma anche, e forse soprattutto, di coloro che avrebbero dovuto controllare e vigilare. Mai come adesso è necessario che la giustizia faccia il suo corso, anche per ripristinare l’immagine pubblica dei dipendenti delle aziende sanitarie locali, dopo le brutte pagine di Molfetta, prima, e di Monopoli, poi. Condanniamo con chiarezza e fermezza questi comportamenti che violano le regole, creano gravi disservizi ai cittadini e danneggiano i lavoratori e lavoratrici responsabili che, con enormi sacrifici, sostengono carichi di lavoro raddoppiati, in una situazione di generale carenza di personale, aggravata dalla legge Fornero e dall’introduzione della cosiddetta ‘Quota 100’. Episodi come quelli di Monopoli, se accertati, offendono il sacrificio dei molti e distraggono da quella che è la priorità del settore sanità: più investimenti, più assunzioni, più risorse e mezzi per assicurare servizi più moderni e di qualità’

Il commenti a questo post sono chiusi