Stai navigando la categoria: Dipartimenti


Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro – testo coordinato aggiornato a maggio 2014

TITOLO I – PRINCIPI COMUNI D.Lgs. 09 aprile 2008 n. 81
CAPO I – DISPOSIZIONI GENERALI Pagina 1 di 172
TITOLO I – PRINCIPI COMUNI
CAPO I – DISPOSIZIONI GENERALI
Articolo 1 – Finalità
1. Le disposizioni contenute nel presente decreto legislativo costituiscono attuazione dell’articolo 1 della Legge 3 agosto 2007, n. 123(N), per il riassetto e la riforma delle norme vigenti in materia di salute e sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori nei luoghi di lavoro, mediante il riordino e il coordinamento delle medesime in un unico testo normativo. Il presente decreto legislativo persegue le finalità di cui al presente comma nel rispetto delle normative comunitarie e delle convenzioni internazionali in materia, nonché in conformità all’articolo 117(N) della Costituzione e agli statuti delle Regioni a statuto speciale e delle Province autonome di Trento e di Bolzano, e alle relative norme di attuazione, … Continua a leggere

Direttriva precari: proroga dei contratti di lavoro a tempo indeterminato

Ministero della Salute

Agli Assessori alla Salute
Loro Sedi

La permanenza del blocco del turn-over, anche per gli enti del SSN, induce a ritenere che il mantenimento in essere dei rapporti di lavoro flessibile del personale del comparto sanità, ivi compreso quello appartenente alle aree dirigenziali, medico veterinario, sanitaria, professionale, tecnico, amministrativa concorra a garantire l’attuale livello di erogazione delle prestazioni previste dai Livelli essenziali di assistenza, anche attraverso il mantenimento e lo sviluppo di programmi di ricerca in sanità, in ossequio all’articolo 32 della Costituzione. … Continua a leggere

Assemblea Nazionale Unitaria dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza aziendali e territoriali (RLS/RLST) Piattaforma CGIL-CISL-UIL

1. Strategia Nazionale in materia di Salute e Sicurezza sul lavoro

Le recenti modifiche normative in materia di salute e sicurezza sul lavoro hanno reso ancor più evidente come, in assenza di una Strategia nazionale, le azioni unilaterali oltre a peggiorare le condizioni di lavoro (come abbiamo sostenuto e dimostrato nei documenti unitari del luglio scorso), minino il terreno già non facile della collaborazione tra le parti sociali e degli istituti di partecipazione di cui si sono dotati.  La necessità di operare anche nel nostro Paese con coerenti azioni di sistema è stata posta da tempo (quasi esclusivamente) dalle Organizzazioni sindacali all’attenzione delle controparti e delle istituzioni.   … Continua a leggere

Progetto il dirigente sindacale nella funzione pubblica CGIL Puglia ai tempi della crisi

DEFINIZIONE DEL PROBLEMA E OBIETTIVI DEL PROGETTO

La Segreteria regionale della CGIL Funzione Pubblica della Puglia ritiene politicamente decisivo sviluppare, nell’ambito della regione, un progetto formativo rivolto al proprio gruppo dirigente. Tale iniziativa è rivolta prevalentemente alle figure di prospettiva su cui investire, senza escludere gli attuali dirigenti motivati e interessati. … Continua a leggere